Punta Gavazzi Ustica

Immersione Subacquea

Benvenuti nel #mare
di #Ustica!

Punta Gavazzi
Punta Gavazzi
Ustica

Archeologica

Scuba Skill Difficoltà: Facile

Ancore in piombo - III sec. a.C- IV sec. d.C.


Roccia - sabbia - prateria di posidonia

Notoriamente Ustica è stata, in diverse epoche, meta delle rotte commerciali del Tirreno meridionale di Punici, Greci e Romani. Le molte ancore rinvenute nei fondali di Punta Gavazzi indicano che nell’insenatura prospiciente cerca- vano rifugio le imbarcazioni di transito, soprattutto nel caso in cui la più grande e accogliente Cala S. Maria fosse battuta dai venti. Frammenti di ceramiche in mare ed in terra indicano lo sbarco occasionale di marinai che da Punta Gavazzi affronta- vano l’accidentato percorso via terra per raggiungere l’antico abitato situato nei pressi di Punta Falconiera. L’itinerario si articola tra 10 e 24 metri di profondità in un tratto di fondale di gran- de suggestione, i reperti sono perlopiù ancore di epoca romana e bizantina. La visita è facile e può essere effettua- ta con brevetto open water. L’inizio del percorso è segnato da una boa situata a nord di Punta Gavazzi, in alternativa si può cominciare da terra utilizzando la piattaforma di caletta Gavazzi. Nella parte meno profonda i reperti sono visibili anche con attrezzatura da snorkeling. Questo itinerario è stato realizzato la prima volta nel 1990, dal 2009 l’itinerario è gestito dalla Soprintendenza del Mare che ne sta curando la risistemazione ed il percorso di visita. 

Scopri con ArtPlanner
Scuba Info

Località

Ustica - Palermo

N: 38.694 - E: 13.153


Tipologia reperti

Ancore in piombo - III sec. a.C- IV sec. d.C.


Valenza

Archeologica - naturalistica


Attrattività "scenica"

Culturale - paesaggistica


Ampiezza, lunghezza

500 mt


Difficoltà

Scuba Skill Facile


Profondità max

20 mt


Tipologia/Varietà dei fondali

Roccia - sabbia - prateria di posidonia


Flora (fauna sessile)

Posidonia


Fauna

Pesci stanziali e pelagici


Priorità fotografica

Reperti - paesaggio - fauna


Visibilità (media)

Ottima


Corrente (media)

Assente


Profilo d'immersione

Multilivello


Distanza dalla costa

100 mt


Tempi di navigazione

30 minuti dal porto di Ustica - 5 minuti a nuoto dal faro


Share


  • Punta Gavazzi
    Ustica


    Ancore in piombo - III sec. a.C- IV sec. d.C.


    20 mt max

    38.694 N / 13.153 E

Album fotografico Punta Gavazzi

Scuba Sicily

Altre immersioni a Ustica

Punta Falconiera
Ustica

Archeologica

Scuba Skill Scuba Skill Difficoltà: Media

Ancore di varie epoche - III sec. a.C./XII sec. d.C.


Roccia - sabbia - prateria di posidonia

A pochi minuti di navigazione a est del porto di Cala Santa Maria, all’interno della zona C dell’Area Marina Protetta, sottola spettacolare...

Scopri

Destinazioni vicino
Ustica

Area Marina Protetta di Capogallo

Isola delle Femmine

Il Monte Gallo suggella a occidente il grande golfo di Palermo, proteggendo con la sua grande mole l’area dai venti freddi provenienti...

Scopri
Area Marina Protetta di Ustica

Ustica

La perla nera del Mediterraneo è il posto ideale per sub e appassionati che possono immergersi tra i magnifici fondali vulcanici dell’isola,...

Scopri
Ustica

Ustica

Nota come la perla nera del Mediterraneo per le sue rocce laviche, Ustica è situata a nord del capoluogo siciliano, da cui dista una...

Scopri

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie. Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito? Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.

Si, accetto