Cala Gadir Pantelleria

Immersione Subacquea

Benvenuti nel #mare
di #Pantelleria!

Cala Gadir
Cala Gadir
Pantelleria

Archeologica

Scuba Skill Scuba Skill Difficoltà: Media

Ancore e anfore - III sec. a.C. - II sec. d.C.


Roccia, sabbia, prateria di posidonia

Tra il III secolo a.C. ed il II secolo d.C. la fruizione di Cala Gadir, ottimo riparo naturale dai venti, come scalo di approdoè provata anche dall’esistenza di molteplici tracce di relitti, pertinenti a culture d’origine diversa, che qui giacciono.Di tali relitti sono visibili soprattutto parti del carico e limitate parti lignee degli scafi.Il percorso è situato in una porzione di fondale che dall’insenatura del porticciolo digrada a 30 metri di profondità in direzione nord-ovest. L’immersione può iniziare da terra o scendendo lungo la verticale della boa posta a metà percorso. Da terra procedendo per 20 metri in direzione nord si raggiunge un costone roccioso alla cui base, a circa 16 metri di profondità, si trova un frammento ligneo di imbarcazione seminascosto in una fenditura del costone stesso. Proseguendo in direzione nord - est, a 27 metri di profondità, si incontra un gruppo di 6 anfore puniche e romane. Proseguendo in direzione nord - est, su un pianoro a circa 29 metri di profondità, si trova un ceppo d’ancora romana in piombo (III – II sec. a.C.). Risalendo sul costone in direzione sud est ad una profondità di circa 24 metri si trovano vari reperti tra i quali alcuni colli di anfora e un grosso frammento di anfora greco italica. In direzione sud, risalendo a circa 16 metri, vari frammenti di ceramica concludono il percorso. Qui è attivo in sistema di telecontrollo.

Scopri con ArtPlanner
Scuba Info

Località

Pantelleria - Trapani

N: 36.812 - E: 12.026


Tipologia reperti

Ancore e anfore - III sec. a.C. - II sec. d.C.


Valenza

Archeologica/naturalistica / tecnologica


Attrattività "scenica"

Culturale/paesaggistica / sistema di telecontrollo con webcam


Ampiezza, lunghezza

500 mt


Difficoltà

Scuba Skill Scuba Skill Media


Profondità max

30 mt


Tipologia/Varietà dei fondali

Roccia, sabbia, prateria di posidonia


Flora (fauna sessile)

Posidonia


Fauna

Pesci stanziali e pelagici


Priorità fotografica

Reperti/paesaggio / flora e fauna


Visibilità (media)

Buona


Corrente (media)

Assente


Profilo d'immersione

Multilivello


Distanza dalla costa

200 m


Tempi di navigazione

Si raggiunge a nuoto dal molo di cala Gadir


Share


  • Cala Gadir
    Pantelleria


    Ancore e anfore - III sec. a.C. - II sec. d.C.


    30 mt max

    36.812 N / 12.026 E

Scuba Sicily

Altre immersioni a Pantelleria

Cala Tramontana
Pantelleria

Archeologica

Scuba Skill Difficoltà: Facile

Ancore, anfore, macine- III-II sec. a.C. e un Relitto peschereccio libico moderno


Sabbia, prateria di posidonia

Cala Tramontana e l’adiacente Cala Levante sono state utilizzate fin dall’antichità come ripari ed approdi. Dalle ricognizionieffettuate dal...

Scopri
Punta Li Marsi
Pantelleria

Archeologica

Scuba Skill Scuba Skill Difficoltà: Media

Ancore, anfore, lingotti - Varia epoca


Roccia, sabbia, prateria di posidonia

Fin dall'antichità il sito doveva essere luogo di ancoraggio al riparo dai venti, così come suggerisce la presenza di numerose ancore di...

Scopri
Punta Tracino
Pantelleria

Archeologica

Scuba Skill Scuba Skill Difficoltà: Media

Ancore, anfore, lingotti II sec. a.C.- XII sec. d.C.


Roccia, sabbia, prateria di posidonia

Il promontorio di Punta Tracino separa Cala Levante da Cala Tramontana. Il versante nord della Punta, grazie anchealla sua collocazione...

Scopri
Punta Tre Pietre
Pantelleria

Archeologica

Scuba Skill Scuba Skill Difficoltà: Media

Ancore litiche


Roccia, prateria di posidonia

Punta Tre Pietre è il più antico approdo per le navi da carico provenienti dalle rotte mediterranee perché a ridosso dai venti, e perciò...

Scopri

Destinazioni vicino
Pantelleria

Area Marina Protetta delle Isole Egadi

Favignana

Un crocevia strategico di grande importanza militare ed economica: l’estremità occidentale della Sicilia, dove si trovano le isole Egadi e...

Scopri
Castelvetrano - Selinunte

Castelvetrano

Nata come borgo contadino, Castelvetrano inizia la sua storia nel XIII secolo quando diventa capitale del feudo della potente famiglia dei...

Scopri
Favignana

Favignana

Anticamente chiamata Aegusa per la sua forma che ricorda quella di una farfalla ed in seguito Favonio, da cui deriva il nome attuale, un...

Scopri
Marettimo

Favignana

Con le sue splendide acque cristalline ancora incontaminate, Marettimo, la più occidentale delle Isole Egadi, regala tesori naturali ed...

Scopri
Levanzo

Favignana

La più piccola delle Isole Egadi, in provincia di Trapani, è Levanzo. Di forma triangolare l’isola, intima e primordiale, ha conservato...

Scopri
Pantelleria

Pantelleria

Più vicina alla Tunisia (70 Km) che alla Sicilia (110 Km), Pantelleria è stata battezzata dagli Arabi, che l’hanno abitata per 400 anni,...

Scopri

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie. Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito? Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.

Si, accetto